Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Siracusa > Siracusa > Ortigia > Cosa vedere qui > Duomo di Siracusa (Natività di Maria Santissima)
avantiavanti
 4618 visualizzazioni

Parchi, Riserva, Archeologico, Mitologico, Storico, Religioso, Monumentale, Artistico, Siti unesco

Il duomo di Siracusa, cattedrale della citt, sorge sulla parte elevata dell'isola di Ortigia, incorporando quello che fu il tempio sacro in stile dorico pi importante della polis siracusana, dedicato ad Atena (Minerva) e convertito in chiesa con l'avvento del cristianesimo. Venne dedicato alla Nativit di Maria Santissima. Considerata la chiesa pi importante della citt di Siracusa, entrata a far parte dei beni protetti dall'UNESCO in quanto patrimonio dell'umanit. Il suo stile all'esterno principalmente barocco e rococ, mentre al suo interno alterna parti risalenti all'epoca siceliota, poich appartenenti al tempio greco e parti risalenti all'epoca medievale, costruite dai bizantini verso il seicento e cos lasciate fino ai giorni attuali. La sua struttura interna composta in diverse navate e cappelle, le quali hanno uno stile classico e decorato, tipico del barocco anch'esso. Il sito dove sorge il Duomo o Cattedrale di Siracusa lo si pu definire quasi, o forse certamente, unico nel suo genere. Perch questo sito stato, fin dai tempi arcaici, il fulcro della sacralit principale della citt di Siracusa. La storia di questo sito inizia gi in tempi pre-greci, quando i siculi vennero a insediarvisi. Poi vi sorse nei suoi pressi un tempio jonico, raro in Italia e in Europa, con somiglianze e analogie allo stile architettonico orientale. Agli archeologi queste scoperte facevano capire come quell'area fosse considerata sacra e importante per gli antichi siracusani. Poi vi arriv Gelone, il primo tiranno di Siracusa, e vi eresse un tempio dorico, imponente, il pi importante della polis, e fu dedicato ad Atena.
Con l'avvento del cristianesimo il tempio divenne chiesa cristiana e una scritta scolpita nelle sue pareti all'interno ricorda tutt'oggi a chi la visita l'onere e la responsabilit che quelle mura ebbero di divenire il luogo che ospit "la prima comunit cristiana a nascere in Europa", ovvero quella siracusana. Oltre ci la cattedrale di Siracusa divenne la seconda chiesa dedicata a Cristo dopo quella di Antiochia. L'imponente e significativo tempio di Athena era divenuto la prima chiesa cristiana dell'Occidente. I bizantini impressero il loro stile nella nuova struttura cristiana, i musulmani successivamente, dopo la loro conquista e distruzione di Siracusa, risparmiarono il Duomo, ma lo mutarono nel luogo principale del loro culto islamico. La chiesa divenne moschea, subendo dunque le modifiche che richiedeva questo culto religioso.
Con i normanni la citt ritrova il cristianesimo e quindi il Duomo riprende il suo ruolo principale di chiesa cattolica siracusana. I normanni le danno una facciata nel loro stile architettonico; maestosa e austera viene definita. Durante il terribile terremoto del 1693 che rase al suolo diverse citt della Sicilia orientale, compresa gran parte di Siracusa, il Duomo per rimase in piedi e nonostante la sua facciata normanna venne distrutta, la sua struttura interna, comprese le colonne del tempio greco, rimasero salve.
L'epoca tardo-spagnola nella quale avvenne la ricostruzione della chiesa fece in modo che qui vi rimanessero impressi quello stile barocco che ancor oggi rimane apertamente visibile e che d l'esatta percezione di ci che fu quel complesso periodo storico siracusano. Durante gli anni difficili della seconda guerra mondiale la struttura della chiesa resistette ai bombardamenti mentre molte altre chiese siracusane crollarono sotto la follia della guerra.
Tutta questa resistenza e il suo rimanere sede sacra principale in tutti i secoli della storia, hanno fatto di questo Duomo un simbolo per i siracusani e sicuramente uno dei luoghi pi singolari al mondo, in quanto non vi si trova in altro luogo un edificio che gli assomigli; n per dimensioni, n per vicissitudini storiche.
Si pi volte detto che molti altri esempi vi sono in Europa e nel mondo di templi divenuti poi chiese cristiane e trasformati in altre strutture religiose, specialmente in epoca medievale. Ci vero, ma vero anche che il Duomo di Siracusa uno dei pochi esempi ancora visibili di tale trasformazione. E ci che veramente rende singolare questo luogo la sua concentrazione, in ogni tempo, quale sede principale di religione, quale luogo sacro permanente per le civilt che qui vi si susseguirono.
Fonte: http://it.wikipedia....Inserito da valentina sicali   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
2
0
2
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Piazza Duomo

 

Tempio Jonico (Artemision)

 

Palazzo Beneventano

 


Scopri altre risorse
Palazzo Bellomo nel comune Siracusa
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Lago di Pergusa - la fauna

Palazzo Beneventano

 

Palazzo Arcivescovile di Siracusa

 

Palazzo Francica Nava

 


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Appartamento, Bed And Breakfast, Casa va...

CASA ANTIOCO - CASA VACANZA

a Siracusa, Siracusa - 1,1 km

Casa Antioco è situata in posizione strategica nel cuore di Siracusa, a soli m.500 dal Parco Archeo...

Dove mangiare

la nostra sala
Ristorante, Trattoria

TRATTORIA LA MAREGGIATA

a Siracusa, Siracusa - 0,1 km

Un nuovo locale nel cuore di Ortigia dove mangiare del buon pesce fresco. Aperto tutti i giorni. mez...

Servizi Commerciali

Sito Web / Portale, Web marketing

GOCCIA ADV

a Lentini, Siracusa - 32,9 km

SERVIZIO CREATIVO e COMPLETO Siamo uno studio grafico che vanta un'esperienza decennale. Avvalendoci...

OffertaOfferte

SERVIZIO DI CERIMONIA

Disponibili  
99+

0,00 €
1.400,00 €

Made in Sicily

Passaporto per l'India
Artistico

Passaporto per l'India

250,00 / 1.00 unita











x
he