Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Catania > Randazzo > Cosa vedere qui > Monastero di San Giorgio
avantiavanti
 5971 visualizzazioni

Religioso, Storico

La tradizione riportata negli antichi manoscritti, fa risalire a San Placido la fondazione di questo Monastero di Benedettine di clausura, originariamente dedicato a Santa Maria Maddalena. Quando nell'anno 1078 il Normanno Gran Conte Ruggero, col suo esercito si accinse ad attaccare la roccaforte araba di taormina, pass da Randazzo e trov alloggio in questo monastero. L'accoglienza delle monache fu cos cordiale che, il Gran Conte prima di partire alla volta di taormina, lasci loro in custodia tutte le reliquie che per devozione portava con s, fra queste vi era un quadretto di San Giorgio.Tornato a Randazzo e prima di ripartire per Piazza Armerina, il Gran Conte volle riprendersi le reliquie ed il quadretto del suo protettore: ma con grande meraviglia nessuno riusc a toglierlo dal chiodo cui era stato appeso. Commosso da questo miracolo, il Gran Conte don il quadretto alle Benedettine che da quel giorno, dedicarono il monastero a San Giorgio. Oltre a questo convento benedettino in citt ve ne erano altri due: quello di Santa Caterina (che sorgeva dove oggi c' l'Istituto S.Giovanna Antida) e quello di S.Bartolomeo. Lo stesso monastero possedeva preziose suppellettili, reliquari ed oggetti sacri in argento. Oltre al quadro sopracitato, vi era il "transito di S.Benedetto" donato da Federico II d'Aragona e restaurato nel 1653, un quadro di S.Paolo datato 1624, ed un'altro quadro di S.Giorgio datato anch'esso 1624. Nel 1866, il nascente Stato Italiano soppresse numerosi ordini religiosi incamerandone i beni. Il monastero sub tale sorte: le suore furono cacciate, il monastero fu venduto a dei privati che dapprima lo adibirono a distilleria e deposito di vinacce, per poi utilizzarlo come magazzino.
Fonte: randazzomedievale.it...Inserito da sicilianodoc   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
0
0
1
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Palazzo Cavallaro

 
Palazzo Cavallaro Vista da Federico De roberto nel 1909 circa

Museo Civico di Scienze Naturali

 

Porta Aragonese

 
Porta Aragonese


Scopri altre risorse
Randazzo e il suo paesaggio
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Santa Maria di Maniace nel comune Bronte

Santuario di Maria Santissima del Carmelo

 
Santuario della Madonna Santissima del Carmelo

Monastero di Santa Caterina

 

San Nicola ( San Nicolò da Bari )

 
San Nicola ( San Nicolò da Bari )


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Casa vacanza

CASA VACANZE LIMONI

a Acireale, Catania - 29,4 km

Per una vacanza all'insegna di mare pulito, coste suggestive ed itinerari culturali vieni ad ACIREA...

Dove mangiare

Agriturismo, Azienda agricola, Bar, Brac...

Servizi Commerciali

Centro Copie di Angela Panebianco - Aci Catena
Cancelleria, Cartoleria, Libri per la sc...

CENTRO COPIE

a Aci Catena, Catania - 29,5 km

Libri per la Scuola, Modulistica Fiscale, Accessori, Cancelleria, Zaini, Diari, Penne, Libri per Uff...

OffertaOfferte

SERVIZIO DI CERIMONIA

Disponibili  
99+

0,00 €
1.400,00 €

Made in Sicily

Fior di sale in barattoli da 200g
Gastronomico

Fior di sale

54,00 / 9.00 unita











x
he