Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Messina > Taormina > Cosa vedere qui > La Taormina Normanno - Sveva
avantiavanti
 1304 visualizzazioni

La politica pontificia affid l'impresa dell'offensiva contro gli Arabi ai Normanni che, capeggiati da Tancredi D'Altavilla, erano, tra i gruppi dei soldati di ventura, i pi temibili per brama di preda, per audacia e per spietatezza. Nel 1078 Ruggero, il figlio pi giovane di Tancredi, espugn Almoezia e la citt riprese il nome di Tauromenium.
Nel 1087 i Normanni occuparono l'intera isola e si trovarono innanzi al problema di sanare le tremende ferite della guerra. In questo compito furono eccellenti, dimostrando di essere una delle dinastie pi illuminate del tempo. Si avvi indubbiamente con essi una nuova era di prosperit per la Sicilia.
Avendo spirito di tolleranza, non scacciarono gli arabi dall'isola; allontanarono soltanto i capi, relegandoli nei castelli della Calabria, della Puglia e dell'Irpinia. Assegnarono delle terre con il privilegio dell'immunit perpetua agli ordini monastici di obbedienza greca e ai vescovadi cattolici. Fecero riaprire gli edifici destinati al culto cristiano, consentendo che le campane fossero di nuovo issate sulle chiese. Venne affermato il dominio del sovrano sulle acque e sui boschi e riconosciuto agli abitanti il diritto di pascolo, ghiandaggio e legnatico sulle terre demaniali e comunali. Ripresero, infine, gli scambi commerciali, pur persistendo ancora il baratto.
La lingua ufficiale preesistente - un misto di greco e arabo - si trasform e la parlata comune si arricch di nuove acquisizioni lessicali, sintattiche e fonetiche. Nacque cos la cosiddetta lingua volgare.
La dinastia normanna si esaur negli ultimi decenni del secolo XII.
Dopo i Normanni, la Sicilia fu dominata dagli Svevi. Federico II (1194-1250) fu uno dei protagonisti pi illuminati della storia della sua epoca. Durante il suo regno, Taormina godette di un periodo di prosperit mai avuta in altri tempi.
Il dominio svevo, tuttavia, non dur per molto tempo, anche per la netta ostilit del papato.
Fonte: http://www.comune.ta...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Foto

Foto  

+ Inserisci foto
Video

Video  

+ Inserisci video
Eventi

Eventi  

+ Inserisci evento
0
0
0
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

La Taormina dei Greci

 

La Taormina agli albori del Cristianesimo

 

La Taormina dell'unità D'Italia

 


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
l porto  Arenella (Pa) si trova alle falde di Monte Pellegrino nel quartiere Arenella, è costruito su una piccola insenatura tra alte pareti rocciose, proprio a fianco del Porto del'Acquasanta a poca distanza dal Porto di Palermo.

Chiesa di San Tommaso

 

Grotte di Primosole

 
Grotte di Primosole presso il Bivio Iazzotto.

Castello di Marettimo (Castello di Punta Troia)

 


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 52,3 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Pasticceria, Rosticcer...

SWEET BAR S.A.S. DI REALE SALVATORE & C.

a Capo d'Orlando, Messina - 54,9 km

E' il nome della bontà, della freschezza, dei sapori più accattivanti.

Servizi Commerciali

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 52,3 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

OffertaOfferte

Belle si nasce, giovani si diventa con soli 50 ...

Disponibili  
30

2.000,00 €
990,00 €

Made in Sicily

CRISTALLI DI SALE IN SACCHETTO DA 300G.
Gastronomico

Cristalli di sale

10,80 / 9.00 unita

x
he