Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Catania > Palagonia
 14444 visualizzazioni

Palagonia, dal punto di vista documentario, nasce in periodo normanno, ma a ben cercare, nelle immediate vicinanze si conservano vestigia che documentano come il territorio sia stato abitato sin dalla preistoria pi antica. Tra queste Rocchicella, oggi territorio di Mineo, ma a non pi di un paio chilometri da Palagonia; da dove provengono manufatti riconducibili al Paleolitico superiore (circa 12.000/10.000 a.C.). Secoli oscuri seguirono a questi avvenimenti: Palica distrutta, Ducezio morto lontano, i Palici pian piano dimenticati. Ma nei dintorni la vita continua e le masserie romane e bizantine lo attestano. Di questo periodo ci rimangono due gioielli architettonici: l'oratorio bizantino di Coste di Santa Febronia e la basilica paleocristiana di San Giovanni. Alla Fine del primo millennio d.C. vanno fatte risalire le prime notizie, sepur dubbie, del centro abitato. Stefano Bizantino, vissuto intorno alla met del VI secolo, afferma l'esistenza in Sicilia di una Cora, cio di un centro abitato e probabilmente sede amministrativa di un vasto comprensorio, col nome di Pelagonia, in pieno periodo bizantino. Il primo documento che la riguarda una bolla papale emanata da Alessandro III, datata 1169, che elenca i paesi che appartenevano alla diocesi di Siracusa. Intorno al 1240, venne infeudata a Vinito di Palagonia e successivamente a Francesco. Nel 1542 il paese venne distrutto dal terremoto tanto che il Fazello riferendosi al paese ricostruito, lo dice Recenter. Come molti paesi della Sicilia orientale anche Palagonia sub notevoli danni durante il terremoto del 1693.
Fonte: www.comune.palagonia...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
0
0
1

Chiesa del Crocefisso

 
Chiesa del Crocefisso

Chiesa della Madonna di Trapani

 
Chiesa della Madonna di Trapani

Chiesa e Convento dell'Immacolata Concezione

 
Chiesa e Convento dell'Immacolata Concezione


Scopri altre risorse
Chiesa di Maria Ausiliatrice
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Il palazzo visto da sud

Ramacca

 
Il Palazzo del Comune - ex Palazzo del Signore Sancio Gravina

Monterosso Almo

 
Veduta dal paese, in particolare la chiesa Matrice di Maria SS. Assunta

Militello in Val di Catania

 
Viste dal piazzale del Calvario


Scopri altri comuni vicino
Sede Comunale
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Agriturismo, Azienda agricola, Bar, Brac...

Dove mangiare

Agriturismo, Azienda agricola, Bar, Brac...

Servizi Commerciali

Azienda agricola, Medical Clinic, Pizzer...

OffertaOfferte

OCCHIALE PROGRESSIVO

Disponibili  
99+

180,00 €
140,00 €

Made in Sicily

Sale integrale in confezione mista
Gastronomico










x
he