Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Siracusa > Lentini > Cosa vedere qui > Chiesa Madre Santa Maria la cava e Sant'Alfio, Filadelfo e Cirino
avantiavanti
 8010 visualizzazioni

Chiesa Madre Santa Maria la cava e Sant'Alfio, Filadelfo e Cirino

Religioso, Storico

La Chiesa Madre, in stile barocco, edificata dopo il terremoto del 1693 che si abbatt su tutta la Sicilia orientale, viene attribuita all'architetto Vella da Malta. Le sue origini per sono da ricercare in epoca paleocristiana, subito dopo la morte dei santi martiri a cui dedicata ( infatti al suo interno abbiamo dei resti di arcosoli con i sepolcri).

Ultimata nel 1750, la chiesa ha un impianto basilicale a tre navate, con una elegante facciata settecentesca a tre ordini. Di notevole fattura la porta centrale in legno con i simboli della passione dei santi martiri Alfio, Filadelfo e Cirino e gli stemmi del papa, del vicer, del vescovo Trigona e della citt di Lentini. Di pregevole fattura inoltre l'ampio sagrato, circondato da un'elegante inferriata e abbellito da un selciato di ciottoli bianche e neri che formano stilizzati disegni geometrici.

All'interno sono di particolare interesse: l'icona bizantina della Madonna Odigitria del XII secolo,incastonata all'interno di un involucro argenteo del XVII secolo , una statua in alabastro del Cagini raffigurante la madonna della catena, del XVI secolo; nell'abside di destra possiamo ammirare la stanza dove conservato il fercolo in argento di Sant'Alfio del XIX secolo, tre arcosoli paleocristiani, sepolcri dei martiri Alfio, Filadelfo e Cirino e il bel fonte battesimale. Le navate laterali sono disseminate di pregiate tele del XVII e XVIII secolo che si ergono sopra degli altari policromi.

Nella volta a botte della navata centrale, in 3 ampie formelle vi dipinta, nella prima, la consacrazione di Neofito a vescovo di Lentini da parte dell'apostolo sant'Andrea; nella seconda, l'ascesa al cielo dei tre santi martiri, accompagnati dalla Madonna; nella terza, il battesimo dei primi catecumeni. In sagrestia, infine, si trova un armadio ligneo intarsiato di considerevole valore.
Fonte: http://www.lentinion...Inserito da Antreus   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
1
1
0
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Chiesa di San Francesco all'Immacolata

 
Particolare portone d'entrata

Chiesa della Madonna del Carmine

 
Veduta della chiesa completa

Parco Archeologico Castellaccio

 


Scopri altre risorse
Veduta della faccia della chiesa
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT

Chiesa dedicata a san Francesco di Paola

 
Paricolare di una piccola statua sopra l'entrata laterale della chiesa

Chiesa dei tre Santi (o della fontana)

 
Particolare pinnacolo con data incisa

Chiesa dedicata a Gesù e Maria (comunemente chiamata Santa Lucia)

 
Veduta della faccia della chiesa


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Kypeiros
Affitta camere, Agriturismo, Appartament...

AGRITURISMO KYPEIROS

a Noto, Siracusa - 23,7 km

Fra le colline della Sicilia sud orientale e precisamente la favolosa Noto Antica, Pantalica, Cava...

Dove mangiare

Pizzeria, Ristorante

GUSTOIBLEO RISTORANTE PIZZERIA

a Palazzolo Acreide, Siracusa - 23,3 km

Il ristorante-pizzeria "Gusto Ibleo", situato a 5 Km da Palazzolo Acreide (Siracusa) presso la S.S. ...

Servizi Commerciali

Sito Web / Portale, Web marketing

GOCCIA ADV

a Lentini, Siracusa - 0,2 km

SERVIZIO CREATIVO e COMPLETO Siamo uno studio grafico che vanta un'esperienza decennale. Avvalendoci...

OffertaOfferte

Massaggio

Disponibili  
10

50,00 €
35,00 €

Made in Sicily

La regina nera
Artistico

La Regina Nera

5.000,00 / 1.00 unita











x
he