Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
sicily > Racconti, miti e leggende > LA LEGGENDA DI AMINA

Racconti, miti e leggendeLa leggenda di amina

css template

Inserito da: maestramaura

Presso i Fenici che abitavano l'isola di san Pantaleo , chiamata anche Mozia , era in uso il fatto che il re sacrificasse la primogenita al feroce dio Moloch. Oltre al sacrificio umano dovevano essere sacrificate sette grasse giovenche bianche, dovevano essere bianche per simboleggiare la luce. Anche re Sharib doveva sottostare a questa regola cos prepar una grande festa con vivande prelibate,ricche vesti e giochi per il giorno in cui avrebbe sacrificato la figlia Amina che aveva gi sette mesi.Si aspettava solo che lo stregone Atim ricevesse il segno dalla luna per procedere al sacrificio.Anche i giovani si preparavano alle gare sportiva,specialmente alla gara che consisteva nell'uccidere con la sola scure un toro nero....''il grande duello''. Il sacerdote decret che il giorno successivo sarebbe stato propizio. L'indomani mattina si rec a prelevare la bambina ma trov il suo alloggiamento vuoto.....chi avrebbe potuto ora placare l'ira del vendicativo Moloch? Vennero avviate delle ricerche ma tutto fu inutile, la bambina era scomparsa. Passarono gli anni, morirono sia il re che il sacerdote ma ogni tanto qualcuno si ricordava della dolce Amina scomparsa.Ogni tanto nei boschi i cacciatori o i guerrieri avevano visto una figura femminile dai lunghissimi capelli corvini ma chiunque avesse cercato di catturarla aveva perso la vista.Un giorno il giovane re Someiro figlio del defunto re Sharib vide una strana figura che cavalcava una gazzella e decise di catturarla.Scocc una freccia dal suo arco che fece cadere la fanciulla dal cervo. Il re si rese conto di averla ferita e la trasport alla reggia.Qui fu curata e un giorno and a trovarla la vecchia regina che si stup per il fatto che la giovane somigliasse moltissimo a lei quando era ragazza.Il re non sapeva che quella era la sorella strappata al destino sacrificale cos decise di sposarla. Alla notizia del matrimonio la regina mor perch si era resa conto che quella era Amina . Purtroppo la vendetta del dio crudele non si arrest, i due giovani,ignari di essere fratelli si sposarono ma la sposa diede alla luce un serpente ,invece di un bambino cos il re la uccise ,come strega ,e poi si tolse la vita.......la vendetta del terribile dio Moloch per il mancato sacrificio si era compiuta.

 I VOSTRI COMMENTI


Nessun commento

Accedi o registrati gratuitamente
per inserire la tua recensione
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT

Dove dormire

Appartamento, Bed And Breakfast, Casa va...

LAMPEDUSA BEACH

a Lampedusa e Linosa, Agrigento

La vacanza ideale per gruppi e famiglie Casa Vacanza, Appartmenti e Bed & Breakfast Lampedusa

Dove mangiare

BLUE ICE Gelateria, Caffetteria - San Leonardello (giarre)
Bar, Caffetteria, Gelateria, Pasticceria

BLUE ICE

a Giarre, Catania

Per un momento, di relax, una pausa dal lavoro, ti aspettiamo, con la nostra tavola calda, i nostri ...

Servizi Commerciali

EtnaSoft - di Federico Sicali
Servizi informatici

ETNASOFT

a Aci Catena, Catania

Realizzazione programmi su piattaforma web, gestionali, e-commerce, siti web, installazione programm...

OffertaOfferte

Menu Fisso

Disponibili  
100

28,00 €
22,00 €

Made in Sicily

Sale integrale in confezione mista
Gastronomico










x
he