Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Messina > Milazzo > Cosa vedere qui > Castello di Federico II
avantiavanti
 6468 visualizzazioni

Monumentale, Storico, Castelli e torri

La struttura a pianta trapezoidale irregolare dovuta alla necessit di seguire l'orografia del terreno. Sono presenti 8 torri quadrangolari, compresa quella Mastra Normanna, con cantonali in pietra lavica, le 4 torri angolari sono direzionate verso i 4 punti cardinali. La cinta muraria risale al periodo normanno, poi rimaneggiata in epoca sveva (lavori eseguiti da Riccardo da Lentini per volont di Federico II di Svevia) e presenta sul prospetto nord una Porta ad arco ogivale in pietra calcarea e cornice in pietra lavica. In alto lo stemma in marmo spagnolo, apposto successivamente in quanto sono evidenti resti di un precedente stemma in pietra calcarea forse di epoca sveva. Di questo rimangono una cornice dentellata superiore e un angolo in alto a destra che sembrerebbe parte dell'ala destra dell'aquila, simbolo di Federico II. Sul lato Sud c' traccia di un'altra porta, usata come uscita d'emergenza, rimane l'arco ogivale in pietra lavica.
LA CORTE - Il grande cortile quadrangolare presenta elementi di epoche diverse, ed ha al centro un'antica cisterna coperta con pozzo. L'ala Ovest presenta elementi di tre periodi diversi:
TORRE NORMANNA - La grande torre quadrangolare mediana del versante ovest, la parte pi antica di tutto il Castello e la pi elevata (17 m. circa), venne inserita nella cinta federiciana. Essa presenta una base a scarpa di et posteriore, che non supera i 10 m d'altezza e che la cinge dai quattro lati. Elementi caratterizzanti della torre sono: uso della pietra lavica in conci per la realizzazione dei cantoni, spigoli smussati alle aperture e decorazione orizzontale a spina di pesce con laterizi che segna la parte mediana di quella che doveva essere la struttura originaria; infatti nel '400 secolo per renderla meno vulnerabile all'artiglieria e per adattarla alle nuove armi da fuoco, fu abbassata quasi a livello delle mura di cinta federiciane.
SALA DEL CAMINO - La sala del camino, che probabilmente ospit un'importante assemblea nel 1295, di epoca sveva. A questa si accedeva tramite un selciato in mattoni posti a spina di pesce, alcuni scalini ed un atrio. La sala, illuminata da monofore, divisa in tre campate da due archi a sesto acuto in pietra lavica. All'interno, una piccola porta ogivale, anch'essa con cornice in pietra lavica, introduce ad un secondo ambiente pi piccolo, dominato da un grande arco a sesto acuto.
COMPLESSO ARAGONESE - Il complesso aragonese circonda quasi l'intero cortile; il piano inferiore, in origine, doveva probabilmente ospitare locali di servizio; al piano nobile si accedeva tramite la scala che si trova sul lato sud, o attraverso scale interne. I locali furono annessi alla sala del camino e resi comunicanti. La struttura fu notevolmente rimaneggiata quando divenne carcere. Nell'ala nord si trova la cappella carceraria dove probabilmente un tempo vi era una cappella dedicata a Santa Barbara.
Fonte: compagniadelcastello...Inserito da Alfio MONACO   
Mostra / Nascondi

Orari visite guidate dal 5 settembre 2014  

Orari di apertura  

+ Inserisci info
3
0
1
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Cinta e porta Aragonesi

 
Cinta e porta Aragonesi

Cinta Spagnola

 
Cinta Spagnola

Associazione 'IMAGO VITAE'

 
Associazione 'IMAGO VITAE'


Scopri altre risorse
Monastero benedettine del SS. Salvatore
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Galleria Vittorio Emanuele III

Castel Gonzaga (Forte Gonzaga)

 

Cinta e porta Aragonesi

 
Cinta e porta Aragonesi

Castello Rufo Ruffo (Castello di Scaletta)

 


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 59,9 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Pasticceria, Rosticcer...

SWEET BAR S.A.S. DI REALE SALVATORE & C.

a Capo d'Orlando, Messina - 44,2 km

E' il nome della bontà, della freschezza, dei sapori più accattivanti.

Servizi Commerciali

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 59,9 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

OffertaOfferte

Menu Fisso

Disponibili  
100

28,00 €
22,00 €

Made in Sicily

Artistico

LUCI DI SPIAGGIA

10,00 / 1.00 unita











x
he