Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Palermo > Gangi > Cosa vedere qui > Chiesa del Monte
avantiavanti
 1091 visualizzazioni

Religioso, Storico

La chiesa e il convento sono denominati del monte perch siti su di una larga piazzetta al culmine del Monte Marone. La chiesa in particolare adiacente all'antico Castello dei Ventimiglia di cui faceva parte. Infatti il principe di Gangi, D. Giovanni Ventimiglia, accolse i primi frati Cappuccini venuti a Gangi, cedendo loro il 15/06/1604 l'ala destra del maniero, con l'antica cappella dedicata a S. Antonio Abate. L'ingresso alla chiesa da Piazza Valguarnera che prende il nome dagli ultimi principi che possedettero il Castello. Al centro della Piazza si erge il monumento bronzeo, dedicato alla Madonna Immacolata, opera di Padre Alberto Farina ( 1926-2005), illustre artista gangitano. L'ingresso ornato da un artistico portale in pietra, con capitelli in stile ionico risalente al 1700. Il portone della Chiesa costituito da due pannelli in bronzo opera di un valente scultore di origini gangitane, Antonino Salvo, rappresentanti scene tratte dalla vita di San Francesco. La chiesa consta d'una sola navata, a cui bisogna aggiungere la sagrestia, il coro, accanto al presbiterio, e la cappellina di recente costruzione, accanto all'ingresso. Sull'altare maggiore, in uno scintillio di luci e di riflessi d'oro, s'ammira il capolavoro del pittore P. Antonio Jerone (1879-1956), O.F.M., da Gangi, - Il Dogma dell'Immacolata - che nel 1951 venne donato al Convento di Gangi per espressa volont dell'autore. Nel coro troviamo altri due grandi dipinti dello stesso autore tra cui il dittico di S.Giorgio e S.Cristoforo. In altri altari laterali abbiamo un Crocefisso in legno ed altre statue, di meritevole d'attenzione la statua dell'Immacolata, di scuola messinese. Sulla parete laterale a sinistra, si ammira un Sant'Antonio Abate opera del pittore contemporaneo Santo Mocciaro.
Fonte: http://www.comune.ga...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Foto

Foto  

+ Inserisci foto
Video

Video  

+ Inserisci video
Eventi

Eventi  

+ Inserisci evento
0
0
0
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Chiesa del SS. Salvatore

 

Chiesa Madre di San Nicolò di Bari

 

Chiesa di San Cataldo

 


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT

Chiesa Madre di San Nicolò di Bari

 

Chiesa del SS. Salvatore

 

Chiesa della Madonna del Carmelo

 


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Affitta camere, Pizzeria, Ristorante

COZZO DI FERRO TURISMO RURALE

a Cefalà Diana, Palermo - 66,0 km

COZZO DI FERRO Turismo Rurale A pochi passi da Palermo, completamente immerso nel verde, con uno sp...

Dove mangiare

La musica te la regaliamo noi
Bar, Buffet, Caffetteria, Gastronomia, G...

THE ROYAL HAWAIIAN CLUB & MUSICA PUB

a Palermo, Palermo - 83,5 km

Ristorante, Pizzeria, Messicano, Tex mex

Servizi Commerciali

Origami 3d Cannoli (si consiglia di allontarsi dallo schermo per vedere meglio). 150.000 pezzi
Artista

ORIGAMI 3D DI EMILIO

a Bagheria, Palermo - 65,9 km

L'arte degli origami con il cartoncino riciclato dei gratta e vinci.

OffertaOfferte

PROMO SOLE

Disponibili  
99+

50,00 %

Made in Sicily

Primosale al pomodoro secco
Gastronomico

Primosale al pomodoro secco

5,00 / 1000.00 g

x
he