Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Cosa vedere qui > Ponte dei Saraceni
 2581 visualizzazioni

Monumentale, Storico

Ponte dei Saraceni, Confine Adrano - centuripe.
Il ponte risale al XII secolo e venne fabbricato dietro specifica volont di Adelasia di Adern, nipote di Ruggero il Gran Conte e contessa feudataria di Adern cui apparteneva il casale Bulichiele (oggi Mendolito).
Qui esisteva gi in epoca romana un ponte, ma dovette crollare in et indefinita. Forse, ma solo una ipotesi, venne distrutto da mano umana per impedire l'avanzata di un esercito. In effetti un avvenimento simile viene riportato durante la breve campagna di conquista di Giorgio Maniace, ma non vi sono elementi utili a poter stabilire dove si trovasse il ponte fatto crollare durante la battaglia greco-saracene.
Il singolare nome si riteneva inizialmente fosse dovuto ai saraceni siciliani cui si attribu - senza alcun appiglio e in misura del tutto arbitraria - l'edificazione del ponte. Una ipotesi maggiormente diffusa vuole che i saraceni fossero le maestranze chiamate per la costruzione della robusta fabbrica.
Oggi possiamo dire piuttosto con certezza che i saraceni cui ci si riferisce furono quelli del medesimo casale Bulichiele, servito dal ponte: esso infatti appare menzionato dalla stessa Adelasia quale abitato da "villani saraceni" in un atto di donazione dello stesso casale e dei suoi abitanti al monastero di Santa Lucia, datato 1158.
L'edificio resistette a lungo al punto da costituire a lungo l'accesso principale da Adrano per Centuripe. Almeno fino al 1948, quando una piena alluvionale del Simeto (cui scavalca la gola) ne distrusse una arcata e il parapetto di sicurezza, isolando la gente che stava nelle campagne. Qualche tempo dopo venne ricostruita la campata mancante cui per sicurezza se ne aggiunse un'altra, cos che da tre, oggi il ponte presenta quattro "bocche".
Fonte: plus.google.com/u/0/...Inserito da Alfio MONACO   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Piante di pistacchio

 
pianta di maschio

Chiesa di Santa Maria del Rosario e Convento di Domenico

 

Villaggio protostorico del Mendolito

 
Torre occidentale della Porta del Mendolito. Certamente una preesistenza a grossi blocchi squadrati, forse una antica vedetta.


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Veduta facciata della chiesa

Chiesa di Santa Maria del Rosario e Convento di Domenico

 

Archi Normanni (chiesa di San Giovanni)

 

Borgo Carcaci

 
Borgo medievale a Carcaci (Centuripe)


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 14,6 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

Dove mangiare

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 14,6 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

Servizi Commerciali

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 14,6 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

OffertaOfferte

SERVIZIO DI CERIMONIA

Disponibili  
99+

0,00 €
1.400,00 €

Made in Sicily

Fior di sale in barattoli da 200g
Gastronomico

Fior di sale

54,00 / 9.00 unita











x
he