Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Messina > Nizza di Sicilia > Cosa vedere qui > Chiesa di San Francesco di Paola
avantiavanti
 1281 visualizzazioni

Religioso, Storico

Sorse nel 1733 come cappella del convento dei frati Paolotti e grazie alla munificenza del Principe D'Alcontres ( fino al terremoto del 1908 pare esistesse sulla porta della chiesa lo stemma dei D'Alcontres). Nel 1866 con la legge n. 3036 dell'8 luglio anche la corporazione religiosa dei Paolotti venne soppressa, quindi il convento insieme alla chiesetta divenne propriet dello stato italiano. Il comune di Nizza, che elesse a sede municipale proprio il convento, gest la chiesa, la arred e vi fece celebrare la messa da un religioso. In ottemperanza ai Patti Lateranensi del 7 giugno 1929, essa ritorn di propriet della Chiesa.
Essa, insieme alle chiese di S. Giuseppe e di Santa Maria Assunta, fu sotto la giurisdizione dell'Arcipretura di Allume, almeno fino al 26 luglio 1921, data in cui la S. Giuseppe divent parrocchia con giurisdizione su di essa e sulla chiesa S. Giovanni.
Nella chiesa S. Francesco, esposto sull'altare maggiore, si trovava un dipinto settecentesco del Santo (posteriormente porta la data del 2 febbraio 1794), che nel 1919 fu ceduto in custodia alla Sovrintendenza ai Beni Culturali di Messina, in quanto non era ben protetto in una chiesa adibita a ricovero di truppe e animali. Il quadro ancora oggi conservato nel Museo di Messina. Nella chiesa oggi si trova un S. Francesco dipinto dal pittore Parmigiani.
Nella nicchia sopra l'architrave del portale esisteva un S. Francesco di pietra, coevo alla chiesa e trafugato nel febbraio 1986 dopo i lavori di restauro della stessa. Oggi sostituito con un S. Francesco di argilla.
Sono introvabili altri due dipinti: una tela di met Settecento raffigurante i SS. Pietro e Paolo e un'altra del 1814 dipinta da Nicol Mazzagatti raffigurante il Cristo morto con la Maddalena che gli bacia la mano.
Fonte: http://www.comune.ni...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Foto

Foto  

+ Inserisci foto
Video

Video  

+ Inserisci video
Eventi

Eventi  

+ Inserisci evento
0
0
0
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Castello Belvedere

 
Il castello.

Museo Del Mare

 

Chiesa della Madonna delle Grazie

 


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Torre Capitania nel comune Troina - in fondo la tela piu' lunga del mondo

Santuario Maria Santissima Annunziata

 

Chiesa della Madonna delle Grazie

 

Chiesa di San Giovanni Battista

 


Scopri altre risorse simili
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Affitta camere

BAGLIO DEI GERANI

a Capizzi, Messina - 83,4 km

Struttura situata al centro di Capizzi, vicino al Santuario di S. Giacomo Apostolo, è costituita da...

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Pasticceria, Rosticcer...

SWEET BAR S.A.S. DI REALE SALVATORE & C.

a Capo d'Orlando, Messina - 60,6 km

E' il nome della bontà, della freschezza, dei sapori più accattivanti.

Servizi Commerciali

foto esterna
Assistenza Bici, Bar, Bed And Breakfast,...

TURISMO RURALE LEANZA

a Cesarò, Messina - 64,9 km

antica dimora rurale circondata da campi e panorami agresti offre, inoltre, al visitatore la possibi...

OffertaOfferte

Menù Pizza

Disponibili  
50

15,00 €
10,00 €

Made in Sicily

La regina nera
Artistico

La Regina Nera

5.000,00 / 1.00 unita

x
he