Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti alluso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Palermo > Santa Flavia > Porticello
 4008 visualizzazioni

Il borgo marinaro di Porticello una frazione del comune di Santa Flavia. Esso deve la sua origine ed il successivo sviluppo all'attivit della pesca del tonno legata alla tonnara di Soltanto e di Sant'Elia. Non casuale la scelta del sito da parte dei primi abitanti, giacch questo tratto di costa si presentava " frastagliata a formare caldi anfratti pescosi e spontanei rifugi per gli uomini e le loro attrezzature ed inoltre le scoraggianti condizioni di aridit e selvatichezza durature dell'interno, non favorivano certamente insediamenti nell'entroterra. All'inizio si tratt di un insediamento temporaneo, legato all'immigrazione stagionale che aveva inizio a marzo con l'apertura delle tonnare e si concludeva a settembre allorch i pescatori, cessata ogni attivit di pesca, tornavano ai paesi di origine.
Durante il periodo della pesca del tonno essi abitavano in alloggi di fortuna, nelle grotte ricavate dalle cave di tufo dette "PIRRERE". Verso il 1500, con l'incremento della tonnara di Solanto e delle attivit commerciali ad essa collegate, i pescatori si stabilirono in via definitiva in questa localit ed il piccolo borgo marinaro cominci ben presto a svilupparsi divenendo un attivo e laborioso centro peschereccio. La localit "PIRRERA" che, nelle sue grotte di tufo, aveva ospitato generazioni di pescatori, venne chiamata " PORTICELLO" per quella comoda ansa naturale su cui si affacciava il nuovo borgo marinaro. Il ricordo di questi primi alloggi di fortuna ricavati nelle cave di tufo, rimane intatto fino ai nostri giorni ed infatti i Porticellesi vengono tuttora chiamati anche " PIRRIROTI"; Verso il 1700 furono costituite le prime associazioni di pescatori dette "Universit" con finalit di mutuo soccorso che dettero origine alla distinzione dei gruppi di pescatori in " Tonnaroti, faranzori, lentaroli, tataronari". All'universit di pescatori si deve anche la costituzione di un primo centro di raccolta del pesce dove venivano svolte le funzioni di un vero e proprio mercato di pesce all'ingrosso. Il nucleo originario dell'impianto di Porticello pu essere rintracciato, nell'area prospiciente il mare, in prossimit della zona trizzan dove ancora oggi sono visibili vecchi ricoveri per le barche e le reti ricavati in parte scavando la roccia naturale. Il grosso sviluppo urbano di Porticello avvenuto nel secolo scorso quando all'attivit primaria del tonno si affianc quella industriale della conservazione ed esportazione del prodotto; L'attuale forma del centro abitato di Porticello quella di una fascia allungata che si distende parallelamente al mare.
Mantiene tuttora la sua prerogativa di borgo marinaro.
La sua flotta peschereccia, la pi importante del palermitano, ed esercita la pesca costiera locale e ravvicinata.
Porticello al 2 posto in Sicilia, dopo Mazzara del Vallo per il naviglio d'alto mare ed al 1 posto per il naviglio di piccolo cabotaggio, ha un porto peschereccio di 4 classe con quattro cantieri per la costruzione e riparazione dei natanti.
La felice posizione geografica, la bellezza di questo tratto di costa, articolato in numerose baie, cale ed insenature e la limpidezza del suo mare hanno consentito anche lo sviluppo delle attivit turistiche/alberghiere, con l'istaurasi di una molteplicit di locali gastronomici resi famosi per l'offerta del prodotto locale "pesce di Porticello".
Fonte: http://www.comune.sa...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Foto

Foto  

+ Inserisci foto
Video

Video  

+ Inserisci video
Eventi

Eventi  

+ Inserisci evento
0
0
0

Chiesa di Maria Santissima del Lume (Madonna del Lume)

 
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT

Cefalà Diana

 
Cefala Diana vista dal castello

Marineo

 
Marineo e la Rocca

Palermo

 
Palazzo Pretorio (Palazzo delle Aquile)


Scopri altri comuni vicino
Porta ingresso, Piazza Guglielmo II
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Affitta camere, Bed And Breakfast

NAMAROOMS

a Palermo, Palermo - 18,6 km

b&b namerooms

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Pub, Ristorante

RISTORANTE SENSO INVERSO

a Bagheria, Palermo - 2,8 km

Ristorante Wine & Sushi Bar

Servizi Commerciali

Servizi informatici, Sito Web / Portale,...

3DESIGNER

a Santa Flavia, Palermo - 1,3 km

Marketing Web and Graphic Design web Design and Development, Graphic Design, Branding Identity Portf...

OffertaOfferte

Belle si nasce, giovani si diventa con soli 50 ...

Disponibili  
30

2.000,00 €
990,00 €

Made in Sicily

Buccelato da 40 gr ca.
Dolci

Buccellati

12,00 / 1.00 Kg

x
he