Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Catania > Paternò > Cosa vedere qui > Ponte Romano di Pietralunga
avantiavanti
 507 visualizzazioni

Parchi, Riserva, Archeologico, Mitologico, Storico, Natura, Fiumi, Monumentale

Il Ponte di Pietralunga è uno dei siti di maggior interesse escursionistico della contrada Pietralunga di Paternò e consiste in alcuni resti di un grande edificio crollato probabilmente a seguito delle piene improvvise del Simeto.

Apparentemente realizzato nell'età tardo-repubblicana o nel primo Impero, esso dovette essere uno dei numerosi passaggi che consentivano di passare il Simeto per raggiungere Kentoripa, l'odierna Centuripe. I collegamenti verso la città ennese dovevano garantire un costante e regolare flusso, vista l'importanza che ebbe in età romana.

Nel Settecento il ponte era una delle mete privilegiate del Grand Tour, per via della comunione tra fiume, ambiente naturale e rovine archeologiche. A testimonianza, sono pervenute diverse riproduzioni in acquerello o in stampe.

Indagato per fini archeologici nel 1997, venne messa alla luce la coscia di ponte originale, tuttavia oggi è nuovamente ricoperta.

Ciò che resta visibile dell'edificio è una piccola campata integra (arco di distribuzione), l'intradosso di un'altra campata, parte del lastricato originale sulla superficie, parte della coscia di ponte e dei suoi frangiflutti, mentre dal fiume poco distante emerge un pilastro ribaltato in antico dallo stesso Simeto. Dall'altro lato del fiume, un'altra coscia di ponte è sfruttata come terrazzamento per le coltivazioni di un privato.

Una piccola nota. Pur non essendo in ottime condizioni e per nulla leggibile nella sua interezza, è l'unico tra i ponti romani sul Simeto a conservare ancora integra una delle campate.
Inserito da Stelle_e_Ambiente   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
1
0
0
Cosa vedere vicino

Cosa vedere vicino  

Museo Civico "Gaetano Savasta", sezione Etno-antropologica

 
Museo Civico

San Francesco alla Collina

 

Chiesa del Carmine

 


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Municipio di Troina

Pietra Pirciata

 
Pietra Pirciata

Ponte Barca

 

Chiesa di Santa Maria della Valle di Josaphat (chiesa della Gancia)

 


Scopri altre risorse simili
Contrad Scalilli. Ruderi dell'acquedotto. Le vistose aperture sono i crolli dei castelli dell'acqua.
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Agriturismo, Azienda agricola, Bar, Brac...

Dove mangiare

Associazione, Braceria

SICILIA ANTICA

a Paternò, Catania - 4,3 km

Struttura immersa in un aranceto dove i soci oltre a gustare i piatti della tradizione culinaria sic...

Servizi Commerciali

Azienda agricola, Medical Clinic, Pizzer...

TRATTORIA PIZZERIA AL FICODINDIA

a Acireale, Catania - 26,8 km

Cucina tipica siciliana

OffertaOfferte

4 SPA Medical Clinic

1 mastoplastica additiva bilaterale

Disponibili  
99+

7.300,00 €
3.999,00 €

Made in Sicily

Fior di sale in barattoli da 200g
Gastronomico

Fior di sale

54,00 / 9.00 unita











x