Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Palermo > Cefalà Diana
 780 visualizzazioni

Il nome del paese deriva certamente dal greco Kephalè (testa) in virtù della forma della rupe dove sorge il castello. L'impianto originario del castello sembra risalire all'epoca greca, mentre l'attuale struttura può essere collocata tra la seconda metà del XIII secolo e l'inizio del XIV secolo per poi subire nel corso del '300 e '400 modifiche e restauri.
Fu edificato solo per questioni strategiche e militari, dalla sua posizione particolare, garantiva un controllo generale riguardo la viabilità fra Palermo e l'intero cerealicolo della Val di Mazara. Da alcuni documenti patrimoniali risulta che già dopo il 1093 passerà in possesso feudale a Niccolò Abate col titolo di Baronia.
Nel 1300 castello e feudo passarono come proprietà acquisite alla famiglia Chiaramonte che mantenne il possedimento per parecchi anni, per almeno un paio di secoli ed un susseguirsi di signorie. Nel 1684, intorno al castello sorse il villaggio feudale su "Licentia Populandi" concessa a Don Niccolò Diana. L'attuale paese ha rispettato il nucleo originario del XVII secolo.
A pochi chilometri dal paese lungo la Nazionale 121 si trova un edificio di forma rettangolare che consta di un'unica sala, al centro di essa esiste una grande vasca originariamente suddivisa da muretti in tre vasche minori. A 10.82 metri dall'ingresso principale si trova una triplice arcata (Tribelon) formata da due archi a tutto sesto ed uno a sesto acuto che poggiano su svelte colonne sormontate da capitelli e pulvini. In virtù di determinate analogie che presentano le strutture. L'edificio è sicuramente di età araba - normanna e probabilmente risalente intorno al XII secolo.
Fonte: http://www.comune.ce...Inserito da stefano pulvirenti   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
0
1
0

Riserva Naturale Orientata Bagni di Cefala' e Chiarastella

 

Chiesa S. Francesco di Paola

 
Chiesa San Francesco di Paola

Passeggiando per Cefalà Diana

 
Fontana abbeveratoio


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT
Cefala Diana vista dal castello

Caccamo

 

Ventimiglia di Sicilia

 
Anfiteatro- Ventimiglia di Sicilia

Corleone

 
Cascata delle due Rocche


Scopri altri comuni vicino
Marineo e la Rocca
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Affitta camere, Pizzeria, Ristorante

COZZO DI FERRO TURISMO RURALE

a Cefalà Diana, Palermo - 0,7 km

COZZO DI FERRO Turismo Rurale A pochi passi da Palermo, completamente immerso nel verde, con uno sp...

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Gastronomia, Gelateria...

TIME OUT BAR PUB

a Cefalà Diana, Palermo - 0,2 km

Time Out Bar Pub Panineria Gelateria Creperia

Servizi Commerciali

Autocarrozzeria, Autonoleggio, Disbrigo ...

VINCENZO SPARACIO

a Bagheria, Palermo - 15,4 km

A Bagheria, Termini Imerese e a Casteldaccia Sparacio è Autonoleggio, Soccorso Stradale Aci, Meccani...

OffertaOfferte

Massaggio

Disponibili  
10

50,00 €
35,00 €

Made in Sicily

Rosa Nero - Il figlio del coccodrillo
Artistico

Rosa Nero - Figlio del coccodrillo

6.000,00 / 1.00 unita











x