Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Scopri la Sicilia > Provincia di Palermo > Alia
 831 visualizzazioni

Notizie del primo insediamento risalgono al 2100-2000 a.C. grazie ai primi popoli che abitarono in pianta stabile la Sicilia e cioè i Sicani, nella zona rurale di Barbarà. Alcune scritture cuneiformi, scoperti all'interno delle grotte della Gurfa, tipiche degli antichi popoli mesopotamici, suggerirebbero che vi fu altresì un insediamento sumero in quei luoghi, che potrebbe essere datato all'incirca al 1500 a.C., scartando l'idea che essi non furono un popolo di meri navigatori ma si spinsero fin l'entro terra siciliano, o magari vi arrivarono risalendo l'odierno fiume Platani perspingersi sino ad Alia e Sant'Angelo Muxaro nell'agrigentino. Data l'ovvia posizione geografica, la Sicilia fu una terra che visse notevoli trasformazioni dettate dai popoli che vi si insediattero e godette quindi di una serie infinita di riflessioni geopolitiche. Essendo l'odierno territorio di Alia situato proprio al centro dell'isola di Trinacria, non fu da meno.
Si sospetta altresì, dai ritrovamenti di monete antiche risalenti al 500 a.C. che i Greci arrivarono sino ad Alia dai mari della Magna Grecia, per poi spostarsi sino alle alture delle Madonie.
Eventi certi della popolazione della zona di Barbarà, risalgono però al 117 d.C.; mentre sono datati all'830 d.C. circa, i primi insediamenti nel luogo dove nascerà Alia, avvenuti durante la dominazione araba, difatti in quello che fu più tardi il territorio del feudo di Lalia, videro la luce i casali di Gurfa, Ottumarrano, Kharse come testimonia la pergamena del 1176 del Gregorio e Spada e Yhalè (in arabo, viale o alto), da cui si pensa derivi il nome odierno di Alia, data la bellezza panoramica del posto su cui sorge. Comunque, solo nel 1296 d.C. gli insediamenti umani cominciano a formarsi come forma di cento abitato, annotando il casale di Yhale' nel censo dei feudatari.
Fonte: www.aliaonline.org/i...Inserito da Alfredo Petralia   
Mostra / Nascondi

+ Inserisci info
Foto

Foto  

+ Inserisci foto
+ Inserisci localita
+ Inserisci video
+ Inserisci evento
0
0
0

Grotte della Gurfa

 

Palazzo Guccione

 

Chiesa di Sant'Anna

 


Scopri altre risorse
+ Inserisci risorsa
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
REGISTRA LA TUA STRUTTURA
SU
ETNAPORTAL.IT

Caltavuturo

 
Monti di caltavuturo - Madonie

Baucina

 
Piazza Garibaldi

Ventimiglia di Sicilia

 
Anfiteatro- Ventimiglia di Sicilia


Scopri altri comuni vicino
Panorama
ATTIVITA' COMMERCIALI NELLE VICINANZE

Dove dormire

Affitta camere, Bed And Breakfast

NAMAROOMS

a Palermo, Palermo - 48,1 km

b&b namerooms

Dove mangiare

Bar, Caffetteria, Cibo da Asporto, Panin...

BURGIO COFFEE & DRINK

a Palermo, Palermo - 44,1 km

a due passi da Piazza Politeama Burgio Coffee & Drink

Servizi Commerciali

le Calette Cefalù
Artista, Service Audio, Service Luci

ALBERT'ONE -EVENTI MUSICALI-

a Casteldaccia, Palermo - 28,9 km

Piano Bar Serate Danzanti Feste e Banchetti Proiezioni su Maxischermo Noleggio audio-luci

OffertaOfferte

SERVIZIO DI CERIMONIA

Disponibili  
99+

0,00 €
1.400,00 €

Made in Sicily

Un Dio bambino
Artistico

Un Dio bambino

8.000,00 / 1.00 unita

x